Jolene (2008) watch online
Sinners and Saints (2010) online
Into the Abyss (2011) online

Impegni ed Eventi

Ottobre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Newsletter

Subscribe Here


Ricevi HTML?

Login

Preghiere conclusive celebrazioni festive gennaio-febbraio 2018

1 gennaio 2018, solennità di Maria Santissima Madre di Dio

O Vergine Santissima,
Madre del Salvatore nostro Gesù Cristo,
noi ammiriamo la tua grandezza
e invochiamo la tua materna bontà

Tu ci guardi con tenerezza di madre,

perché anche noi siamo divenuti, per grazia, tuoi figli.
A te dunque eleviamo il nostro cuore,

a te ci consacriamo con tutta la confidenza filiale;

alla tua celeste protezione ci affidiamo

perché tu vegli amorosa sopra il nostro cammino.
Accoglici tra le tue braccia materne, o Maria,

come accoglievi Gesù, tuo divin Figlio.

- - - - - - 

Epifania del Signore

O Signore,

che noi adoriamo con i Magi nel presepio,

fa’ che la tua epifania

sia realmente la festa missionaria universale.

Donaci di essere quella comunità alternativa

che sa mettere in pratica

il nuovo modo di vivere che sei tu stesso,

così che il tuo splendore si irradi sul mondo intero.

O Maria,

che presenti all’umanità il bambino Gesù,

accompagnaci nel nostro pellegrinaggio di fede verso di lui. 
Amen.

- - - - - -

Domenica 7 gennaio, Battesimo del Signore

O Signore,
quando fui battezzato ero un bambino inconsapevole. 
Ora però so la grandezza del dono che mi hai fatto: 
mi hai innestato in Cristo, tuo Figlio 
immergendomi nella sua morte e risurrezione, 
e sono rinato tuo figlio. 
Mi hai inserito nella tua Chiesa,
comunità di salvezza, 
come membro attivo e responsabile, 
mi hai dato un futuro e una speranza 
nella fede e nell'amore.  Grazie, Signore!

- - - - - - 

Domenica 14 gennaio, II del Tempo ordinario

Solo tu, o Signore Gesù,

cambi il nostro cuore e la nostra vita,

ma occorre fermarci

presso di te, stare con te, lasciarci trasformare da te,

lasciarci amare da te.

Aiutaci a fermarci presso di te,

a non temere il silenzio della contemplazione,

quel silenzio che ci permette di fare

un’esperienza profonda della tua amicizia.

Concedici, o Signore,

di metterci in continuo ascolto di te,

per conoscere la tua voce,

essere fissati dal tuo sguardo e seguire le tue orme.

Amen.

- - - - - -

Domenica 21 gennaio, III del Tempo ordinario, per l'unità dei cristiani

Signore Gesù Cristo,
che hai pregato perché tutti i tuoi discepoli fossero uniti,
fa’ che sentiamo con dolore il male delle nostre divisioni.        
Concedici la grazia di poter incontrare tutti in te,
affinché dal nostro cuore e dalle nostre labbra
si elevi la tua preghiera per l’unità dei cristiani,
come tu la vuoi e con i mezzi che tu vuoi.
In  te che sei la carità perfetta, 
fa’ che troviamo  la via che conduce all’unità
nell’obbedienza  al tuo amore e alla tua verità.
Amen.

- - - - - -

Domenica 28 gennaio, IV del Tempo ordinario

Signore, io non lo merito,

ma tu mi sei vicino.

Illumini il mio cammino e accompagni i miei giorni.

Tu sei in me.

Quando lascio che la tua luce esca da me,

quando lascio che tu parli attraverso me

il mondo lo vede, il mondo sente che sono una tua opera,

amata fin dall’inizio dei tempi,

pensata per una vita di amore.

Amen.

- - - - - -

Domenica 4 febbraio, V del Tempo ordinario

Signore Gesù,
tu sei il Dio eternamente vivente,
sempre in movimento, sempre in mezzo a noi.

Per trovarti devo solo aprire gli occhi

e scoprire le tue impronte.

Ti trovo Signore nel cuore di tutti i dimenticati,
nelle grandi città e nei villaggi sperduti,
nello squallore della povertà,
nella vita spezzata del mondo e dell'uomo.

Ti trovo, Signore, nel silenzio della preghiera
come tu ti incontravi con il Padre nella notte,
nella tua Parola e nella tua Eucaristia
segni della tua tenerezza che consola,
perché Tu sei il Dio vivente:
tutto e tutti sono impronte del tuo amore!

Amen.

- - - - - -

Domenica 11 febbraio, VI del Tempo ordinario

Signore Gesù,
grido a Te, per tutti gli ammalati nel cuore e nello spirito:
“Signore, se vuoi puoi guarirci”.

Gesù, illumina le parti di me ancora oscure,
quelle parti che devono essere guarite.
Illumina quelle parti del mio profondo
che fremono dentro di me
e talora quasi mi costringono a fare il male che non voglio.

Grazie per la tua preghiera,
per la tua predicazione,
per la tua attenzione e compassione.
Comincio a comprendere
che la tua presenza
è presenza dell’amore di un Dio grande e buono!

Gloria a te, Signore Gesù!

 

Parrocchia Ghedi

Parrocchia Santa Maria Assunta
Via Repubblica 1
25016 Ghedi (BS)

   030 901204
  info@parrocchiadighedi.it

Seguici sui Social

Facebook
Twitter
 
Joomla Template - by Joomlage.com